Pubblicazioni > Peer review

Peer review

Tutte le pubblicazioni dell Istituto Storico Austriaco vengono sottoposte ad un Peer-Review secondo gli standard stabiliti dall'Accademia Austriaca delle Scienze .
Le Pubblicazioni vengono esaminate da almeno due esperti nel corso di un processo double-Blind, 
che non deve essere prevenuto nei confronti dell'autore in alcun modo.
Gli editori e il rispettivo comitato consultivo decidono su questa base circa l'accettazione, la modifica o il rifiuto del manoscritto.
Consiglio consultivo delle Römische Historische Mitteilungen:
Marco Bellabarba (Trient), Richard Bösel (Wien), Marina Cattaruzza (Bern), Andrea Ciampani(Rom), Giuseppe De Gregorio (Rom), Sybille Ebert-Schifferer (Rom), Ellinor Forster (Innsbruck),Jochen Johrendt (Wuppertal), Alexander Koller (Rom), Erich Lamberz (München), Eugenio La Rocca(Rom), Luca Lecis (Cagliari), Stefan Malfèr (Wien), Claudia Märtl (München), Luciano Monzali(Bari), Richard Neudecker (Rom), Alessandro Nova (Florenz), Barbro Santillo-Frizell(Stockholm/Rom), Federico Scarano (Neapel), Peter Schreiner (Köln), Sebastian Schütze (Wien),Ellen Thiermann (Zürich), Vitale Zanchettin (Venedig)
2018 | Site developed by Emme.Bi.Soft s.r.l.