Alexander Sokolicek

Dott. ALEXANDER SOKOLICEK

Percorso professionale

01/2001-10/2004 Co-field director degli scavi di Velia, Salerno (Italia; sotto la direzione di V. Gassner).
2005 Collaboratore scientifico presso l‘ÖAI Wien per le iscrizioni lapidarie di Efeso.
Dal 2006 Incarichi di docenza presso l’Università di Vienna, Institut für Klassische Archäologie.
05/2007-12/2011 Responsabile di progetto “Das Magnesische Tor von Ephesos” presso l’ÖAI Wien (ÖAI), finanziato dal FWF (Fondo Austriaco di Ricerca) (Nr. P19987-G02).
04/2012-12/2015 Field Director degli scavi archeologici di Afrodisia (Turchia – Aydin); Institute of Fine Arts, New York University.
Dal 02/2016 Collaboratore scientifico presso l‘ Österreichisches Archäologisches Institut, Vienna.  
Dal 10/2017 Ricercatore presso l’Istituto Storico Austriaco di Roma nell’ambito del distaccamento.

Formazione

1992-1998 Corso di laurea in Archeologia classica, Storia antica, Epigrafia e Numismatica, Università di Vienna. Tesi di laurea: “Schauplatz und Schauspiel” (relatore S. Gogos); summa cum laude
2003 Dottorato in Archeologia classica, Università di Vienna : “Diateichisma”  (relatori F. Krinzinger e B. Palme); summa cum laude                                               

PDF delle pubblicazioni

2019 | Site developed by Emme.Bi.Soft s.r.l.